Un caffè… da brivido!

Il filmato che sto per segnalarvi in questo post l’ho notato giusto qualche giorno fa, scorrendo il News Feed di Facebook, un filmato condiviso da qualche amico, apparentemente un viral come tanti; eppure, a mio parere, è semplicemente qualcosa di sensazionale, coinvolgente, un esempio perfetto di che cosa significhi oggi attuare una strategia di viral marketing innovativa e di qualità!
Il video in oggetto è stato ideato, inoltre, non per sponsorizzare un prodotto di consumo qualsiasi, bensì un prodotto mediale davvero insolito: trattasi infatti di un film (Carrie) uscito nelle sale cinematografiche americane proprio oggi, 18 ottobre 2013. Utilizzo insolito del viral, come detto, perché a pensarci bene fino a questo momento la promozione di questo tipo di contenuti è passata solitamente attraverso i trailer, i teaser, ed altri format su questa falsariga. Una trovata geniale, questo Viral Trailer, il cui contenuto si sposa peraltro alla perfezione con il genere e gli argomenti trattati dal film: la telecinesi, i superpoteri e l’horror.

L’obiettivo del viral è molto chiaro: generare word of mouth, passaparola, “viralità” per l’appunto tra gli utenti del web, poiché è proprio sulla piattaforma online che si può suscitare in primis l’apprezzamento e la condivisione degli utenti per contenuti come questo. Questo filmato si può dire abbia centrato l’obiettivo: più di 41 milioni di views registrate su Youtube in meno di 2 settimane!

Buona Visione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...